TESTI NEL DIALETTO PERSIANO DI KERMÂNŠÂH by Guizzo, Daniele

By Guizzo, Daniele

Show description

By Guizzo, Daniele

Show description

Read Online or Download TESTI NEL DIALETTO PERSIANO DI KERMÂNŠÂH PDF

Similar italian books

Additional resources for TESTI NEL DIALETTO PERSIANO DI KERMÂNŠÂH

Sample text

Da questa serie di fatti si può giungere alla conclusione che spesso il cosi detto «partito dello stranier o» non è proprio quello che come tale viene volgarm ente indicato, ma proprio il partito piu nazionalistico, che, in realtà, piu che rappresenta re le forze vitali del proprio paese, ne rappres enta la subordinazione e l'asserv imento economico alle nazioni o a un gruppo di nazioni egemoniche (un accenno a questo elemento internazionale «repres sivo» delle energie interne si trova negli articoli pubblic ati da G.

Lo sviluppo stor ico oscilla cont inua men te tra il prim o e il terz o momen to con la mediazione del secondo). Ma anche esso non è qual~osa di indi stin to e di identificabi~e immed~at~mente in form a schematica· si poss ono anche m esso dtst mgu ere due grad i: quello mlli tare in senso stre tto o tecnico-militare 9• 1932-I934: NOTERELLE SUL MACHIAVELLI QUADERNO 13 (XXX) e il grado che si può chiamare politico-militar e. Nello sviluppo della storia questi due gradi si sono presentati in una grande varietà di combinazioni.

Se la nazione oppressa, infatti, per iniziare la lotta d'indipendenza , dovesse attendere che lo Stato egemone le permetta di organizzare un proprio esercito nel senso stretto e tecnico della parola, avrebbe da attendere un pezzo (può avvenire che la rivendicazione di avere un proprio esercito sia soddisfatta dalla nazione egemone, ma ciò significa che già una gran parte della lotta è stata combattuta e vinta sul terreno politico-militar e). La nazione oppressa opporrà dunque inizialmente alla forza militare egemone una forza che è solo «politico-milit ate», cioè opporrà una forma di azione politica che abbia la virtu di determinare riflessi di carattere militare nel senso: I) che abbia efficacia di disgregare intimamente l'efficienza bellica della nazione egemone; 2) che costringa la forza militare egemone a diluirsi e disperdersi in un grande territorio, annullandone gran parte dell'efficienza bellica.

Download PDF sample

Rated 4.21 of 5 – based on 22 votes