La dottrina delle categorie in Aristotele by Friedrich Adolf Trendelenburg

By Friedrich Adolf Trendelenburg

Show description

By Friedrich Adolf Trendelenburg

Show description

Read or Download La dottrina delle categorie in Aristotele PDF

Best italian books

Additional info for La dottrina delle categorie in Aristotele

Example text

Ad untempo, ai nostri pensieri, ai coptenqti delle nostre mp~oni e agli oggetti dell' esperienza85 . : Già Apelt notò questa oscillazione dì Bonitz, per cui. neH~amhi­ to delle categorie, sono fatti rientrare, ad un tempo, esseri e pensatl'6 ; ma quello che a noi sembra soprattutto lasciato insohn:o - e questo vale per tutti gli studiosi che abbiamo consultato - è L. problema se le categorie esauriscano la totalità dell'essere, oppure se esse valgano solo limitatamente all'essere sensibile. Solo risolvendo tale problema, si può veramente intendere il significato e la portata delle categorie.

Apelt, Die Kategorienlehre ... , p. 158, nota 1). e n on da quello «grammaticale». Prima, però, riteniruno necessario premettere alcune precisazioni critiche, a completamento dei rilievi già sopra fatti, per far meglio intendere il punto di vista dai quale crediamo si debba partire per la soluzione del problema in questione. Quando Trendelenburg parla di «filo conduttore» per la scoperta delle categorie, come anche dall'esposizione che abbiamo fatto precedere il lettore può accorgersi, ·mescola e confonde due diversi problemi che andrebbero, invece, con molta cura distinti.

La travatura a tralic r esprime con questa metafora è trama a disegni geometrici. Il concetto che Zelle nte. porta ura appunto quello di strutt 70 sostenitore di questa tesi il ZeHer, Die Phzlosophie ... , pp. 258-273. , II, 2, l, p. 394) e om. -R (Grie Brentano ricorda (p. 76) anche Brandis questa corrente andrebbe ascritto Strumpell (Gesch. d. theoret. , p. 211). ali per la determina Kateg orien lehre ... , pp. 160-161); e conseguente trattazione scientifica di essi» (Die o della conoscenza appartiene un camp ancora «le ·categorie devono dirci a quale no in tal modo determinare le qualsiasi concetto o problema, affinché si possa e i problemi devono essere consi norme più generali in base alle quali i concetti 161).

Download PDF sample

Rated 4.62 of 5 – based on 45 votes